Piazza di Siena

allestimento Concorso Ippico Internazionale Ufficiale

Piazza di Siena, CSIO a Roma

Il prestigioso Concorso Ippico Internazionale Ufficiale di Roma da sempre è stato caratterizzato dallo stretto rapporto con il luogo che lo ospita fin dal lontano1926: la prestigiosa cornice di Piazza di Siena, all’interno del parco di Villa Borghese. Nel 2018 l’evento, nella sua 88° edizione, si presenta con una veste completamente rinnovata: tutte le strutture necessarie allo svolgimento della gara, vengono studiate per dialogare e valorizzare il magnifico contesto architettonico e naturalistico. L’impiego di strutture e rivestimenti in legno, declinati con un gusto contemporaneo, ha permesso di entrare in sintonia con le emergenze architettoniche della Villa e con le infinite sfumature di verde delle siepi, dei prati, delle chiome degli alberi. Anche l’area del Galoppatoio, poco distante da Piazza di Siena, storicamente destinata ad ospitare le sole funzioni tecniche di supporto al concorso, è diventata dal 2018 parte integrante dell’evento ospitando le gare nazionali. Nel corso delle ultime cinque edizioni, si può dire che l’immagine generale del concorso si sia ormai consolidata, accompagnando il prestigio che man mano la manifestazione ha riconquistato in questi ultimi anni. Il format ideato e realizzato nel 2018 rappresenta inoltre uno standard versatile e flessibile, in grado di offrire nuove soluzioni tecniche agli obiettivi sempre più sfidanti che di anno in anno vengono posti dall’organizzazione, con il fine di migliorare e di ottimizzare lo svolgimento e la fruizione dell’evento e per ridurre sempre di più l’impatto sul contesto unico di Villa Borghese.

Project Details

DATE

dal 2018 al 2023

CLIENT

CONI Servizi / Sport e Salute

PROJECT TYPE

Project Gallery

Piazza di Siena, CSIO a Roma

Il prestigioso Concorso Ippico Internazionale Ufficiale di Roma da sempre è stato caratterizzato dallo stretto rapporto con il luogo che lo ospita fin dal lontano1926: la prestigiosa cornice di Piazza di Siena, all’interno del parco di Villa Borghese. Nel 2018 l’evento, nella sua 88° edizione, si presenta con una veste completamente rinnovata: tutte le strutture necessarie allo svolgimento della gara, vengono studiate per dialogare e valorizzare il magnifico contesto architettonico e naturalistico. L’impiego di strutture e rivestimenti in legno, declinati con un gusto contemporaneo, ha permesso di entrare in sintonia con le emergenze architettoniche della Villa e con le infinite sfumature di verde delle siepi, dei prati, delle chiome degli alberi. Anche l’area del Galoppatoio, poco distante da Piazza di Siena, storicamente destinata ad ospitare le sole funzioni tecniche di supporto al concorso, è diventata dal 2018 parte integrante dell’evento ospitando le gare nazionali. Nel corso delle ultime cinque edizioni, si può dire che l’immagine generale del concorso si sia ormai consolidata, accompagnando il prestigio che man mano la manifestazione ha riconquistato in questi ultimi anni. Il format ideato e realizzato nel 2018 rappresenta inoltre uno standard versatile e flessibile, in grado di offrire nuove soluzioni tecniche agli obiettivi sempre più sfidanti che di anno in anno vengono posti dall’organizzazione, con il fine di migliorare e di ottimizzare lo svolgimento e la fruizione dell’evento e per ridurre sempre di più l’impatto sul contesto unico di Villa Borghese.

Project Details

DATE

dal 2018 al 2023

CLIENT

CONI Servizi / Sport e Salute

PROJECT TYPE