Ospedale Bambino Gesù

Ristrutturazione del Padiglione Salviati

Ospedale Bambino Gesù, Roma

Il Padiglione Salviati, all’interno dell’Ospedale Bambino Gesù, sul colle del Gianicolo a Roma, fa parte del nucleo di fabbricati che intorno al 1920, vennero costruiti per ampliare l’offerta di assistenza ai piccoli degenti, il cui numero era in costante aumento.

Dagli anni ’80, l’ultimo piano dell’edificio ospita un’importante attività didattica, finalizzata alla formazione professionale oltre ad eventi congressuali in ambito medico scientifico, anche di carattere internazionale. Il progetto di ristrutturazione ha avuto il compito di razionalizzare l’uso degli spazi esistenti e di creare una struttura elastica e versatile, capace di adeguarsi alle diverse esigenze e modalità di svolgimento delle attività, la cui frequenza e intensità, cresciuta nel corso degli anni richiedeva ormai, con urgenza, l’adeguamento agli standard attuali di funzionalità e comfort.

Il piano, che si sviluppa su una superficie di circa 600 mq, ospita le aule per i corsi e i convegni, una biblioteca specializzata, gli uffici organizzativi e di gestione degli eventi, una sala consiliare, più una serie di ambiti tecnici e di servizio. La caratteristica peculiare del progetto riguarda soprattutto il sistema delle aule, che complessivamente possono ospitare fino a 150 persone e che grazie all’impiego di pareti manovrabili, rende possibili varie configurazioni.

Project Details

DATE

2013-2014

CLIENT

Living Office

PROJECT TYPE
Superficie

620 mq

Project Gallery

Ospedale Bambino Gesù, Roma

Il Padiglione Salviati, all’interno dell’Ospedale Bambino Gesù, sul colle del Gianicolo a Roma, fa parte del nucleo di fabbricati che intorno al 1920, vennero costruiti per ampliare l’offerta di assistenza ai piccoli degenti, il cui numero era in costante aumento.

Dagli anni ’80, l’ultimo piano dell’edificio ospita un’importante attività didattica, finalizzata alla formazione professionale oltre ad eventi congressuali in ambito medico scientifico, anche di carattere internazionale. Il progetto di ristrutturazione ha avuto il compito di razionalizzare l’uso degli spazi esistenti e di creare una struttura elastica e versatile, capace di adeguarsi alle diverse esigenze e modalità di svolgimento delle attività, la cui frequenza e intensità, cresciuta nel corso degli anni richiedeva ormai, con urgenza, l’adeguamento agli standard attuali di funzionalità e comfort.

Il piano, che si sviluppa su una superficie di circa 600 mq, ospita le aule per i corsi e i convegni, una biblioteca specializzata, gli uffici organizzativi e di gestione degli eventi, una sala consiliare, più una serie di ambiti tecnici e di servizio. La caratteristica peculiare del progetto riguarda soprattutto il sistema delle aule, che complessivamente possono ospitare fino a 150 persone e che grazie all’impiego di pareti manovrabili, rende possibili varie configurazioni.

Project Details

DATE

2013-2014

CLIENT

Living Office

PROJECT TYPE
Superficie

620 mq