Centro culturale "Città Alessandrina" - LASTARCH SRL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Centro culturale "Città Alessandrina"


Le richieste espresse dagli abitanti e dai comitati di quartiere, di dotarsi di uno spazio vitale, che potesse dare impulso alle iniziative sociali e che fosse veicolo di nuovi stimoli nell’indirizzo professionale e prima di tutto culturale, dei giovani, hanno guidato l’elaborazione della proposta. Il progetto è basato sulla semplicità delle forme dell’edificio prevalente, che ospita le principali funzioni, e sulla mutevolezza e dinamicità degli scorci che si possono cogliere attraversando l’area e le nuove sistemazioni. La presenza e la memoria storica del vicino acquedotto emerge, come suggestione, nel ritmo delle partiture verticali dei fronti, nelle tonalità dei materiali previsti e nella conformazione dell’edificio prevalente. Lo studio dell’orientamento degli edifici in funzione delle attività previste, e la scelta di dotare il complesso di tecnologie low-tech come facciate ventilate e giardini pensili, potrà mantenere i costi di realizzazione all’interno del budget previsto, e permetterà di effettuare un considerevole risparmio energetico.

con Ing. C.Tomiselli / collaboratori: P.Scafati, C.Cipollitti, F.Iannone

programma:  edificio pubblico
m2:             8.000
progetto:     concorso di idee
cliente:       Comune di Roma

luogo:         Roma
data:          2007


 
Copyright Lastarch Srl. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu